Statement

eng / fr 

«Materia ~ tempo ~ vulnerabilità»  è impronta dell’uomo, così come della natura, appartenenti alla stessa essenza.
La materia s-velata e s-figurata dal tempo rivela la propria realtà fragile ma anche la forza-motrice di scelte e cambiamenti della vita, rintracciabili a lungo.
Il mio lavoro diventa geografia fisica dell’anima, mappatura delle implicazioni, delle tensioni, delle connessioni dei diversi corpi del nostro mondo.